Dervish

vaso/vase

Tre fiori tenuti insieme da una danza roteante di vetri la cui vertigine raggiunge l’apice nell’appoggio mirabolante su tre punti. 

Three flowers held together by a whirling dance of glasses whose vertigo reaches its peak in the amazing three points support.