KANZ Architetti è uno studio di progettazione multidisciplinare fondato a Venezia nel 2014 da Antonella Maione e Mauro Cazzaro, che spazia dalla progettazione al restauro di architetture residenziali, al design di interni commerciali, alla progettazione di allestimenti temporanei fino al product design. Convinti che l’attività del progettista sia alla base della costruzione di qualsiasi oggetto complesso, sia esso un edificio o un prodotto, sia esso materiale o concettuale, affrontano tematiche a scala molto diversa con lo stesso approccio sperimentale e con la stessa attenzione al dettaglio e alla potenzialità di tecniche di lavorazione e materiali. Nell’ambito del product design, parallelamente alle collaborazioni con aziende di complementi e lighting, sviluppano l’idea di affiancare all’attività di progettazione una stretta collaborazione con aziende artigiane del territorio per realizzare una produzione indipendente. 
Lavorano a stretto contatto con artigiani aperti alla ricerca, per apprenderne la storia, le tecniche, il metodo di lavoro, arricchendo ogni progetto di una narrazione. Gli oggetti che scaturiscono da questo viaggio nel processo creativo non hanno il carattere di pezzi unici, ma sono legati alla realtà, combinando le potenzialità del materiale e della tecnica, con l’idea del bello e del funzionale. Esplorano tecniche tradizionali per creare forme adatte al vivere contemporaneo e al contempo pongono particolare attenzione al rapporto tra innovazione e possibilità tecniche, consapevoli che la conoscenza di queste ultime è la base di qualunque possibile sperimentazione. Nel 2016 la produzione di Kanz Architetti diviene ragione che anima la nascita del marchio KANZ.

 

 

KANZ Architetti is a multidisciplinary design studio founded in Venice in 2014 by Antonella Maione and Mauro Cazzaro, which ranges from design to restoration of residential architecture, commercial interior design, temporary design up to product design. Convinced that the activity of the designer is at the base of the construction of any complex object, be it a building or a product, be it material or conceptual, they tackle issues at a very different scale with the same experimental approach and with the same attention to detail and to the potential of techniques and materials. In the context of product design, in parallel to collaborations with companies of accessories and lighting, they develop the idea of ​​combining the design activity with a close collaboration with local artisan companies to create an independent production.
They work closely with artisans open to research, to learn the story, the techniques, the working method, enriching each project of a narration. The objects that spring from this journey in the creative process do not have the character of unique pieces, but are linked to reality, combining the potential of the material and the technique, with the idea of ​​beauty and functionality. They explore traditional techniques to create shapes suitable for contemporary living and at the same time pay particular attention to the relationship between innovation and technical possibilities, aware that the knowledge of the latter is the basis of any possible experimentation. In 2016 the production of Kanz Architetti became the reason behind the birth of the KANZ brand.

Si laurea in Architettura nel 2000 all’Istituto Universitario di Architettura IUAV di Venezia, iniziando la libera professione l’anno successivo come socia dello Studio di Architettura Isole84, dove lavora fino al 2014 occupandosi principalmente di progettazione architettonica residenziale, di restauro di edifici e residenze storiche e di progettazione di interni. L’interesse per i materiali e il loro accostamento, l’analisi della luce come elemento di definizione degli spazi, l’approccio rispettoso alle preesistenze, la curiosità per le trasformazioni che hanno generato le forme sulle quali intervenire, uniti al soddisfacimento delle esigenze della committenza, sono i temi che sempre accompagnano il suo lavoro. Nel 2014 fonda a Venezia con Mauro Cazzaro lo studio di architettura Kanz Architetti Associati, dove attualmente lavora continuando a dedicarsi al restauro, alla progettazione architettonica residenziale e al design di interni ed affiancando Mauro Cazzaro nella progettazione e realizzazione di oggetti d’uso per il marchio KANZ. 

She graduated in Architecture in 2000 at the IUAV University Institute of Architecture in Venice, starting his profession as a member of the Architecture Studio Isole84, where she worked until 2014 mainly dealing with residential architectural design, restoration of historical buildings and residences and interior design. The interest in materials and their combination, the analysis of light as an element for defining spaces, the respectful approach to pre-existences, the curiosity for the transformations that generated the forms on which to intervene, together with the satisfaction of the needs of the clients, are the themes that always accompany her work. In 2014 she founded the architectural studio Kanz Architetti Associati in Venice with Mauro Cazzaro, where she currently works, continuing to devote herself to restoration, residential architectural design and interior design, alongside Mauro Cazzaro in the design and production of objects for the brand KANZ

Si laurea in Architettura nel 1999 all’Istituto Universitario di Architettura IUAV di Venezia, dedicando fin da subito la propria attività professionale alla progettazione di interni commerciali e allestimenti senza mai abbandonare l‘interesse e la ricerca nell’ambito del product design. Come project manager per lo studio Retail Design srl di Venezia dal 2000 al 2009 e come socio fondatore di Labit Architetti Associati dal 2009 al 2014, si occupa di progettazione di interni commerciali e allestimenti fieristici nell’ambito della grande distribuzione, ristorazione, food e fashion per clienti nazionali ed internazionali come Calvin Klein, Coop, Bep’s, Gas Jeans, Levi’s, Donghia, Rubelli.  Nel 2014 fonda a Venezia con Antonella Maione lo studio di architettura Kanz Architetti Associati, dove attualmente lavora dedicandosi principalmente al design di interni e alla crescita del marchio KANZ attraverso la progettazione e produzione di una linea di oggetti d’uso realizzata grazie alla stretta collaborazione con entusiasti artigiani del territorio. Mauro Cazzaro collabora come docente con le Università I.U.A.V. Università di Venezia Laurea Triennale in Disegno Industriale e Multimedia, Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Università degli Studi della Repubblica di San Marino.

He graduated in Architecture in 1999 at the IUAV University Institute of Architecture in Venice, immediately devoting his professional activity to the design of commercial interiors and fittings yet never abandoning interest and research in the field of product design. As project manager for the Retail Design srl studio in Venice from 2000 to 2009 and as a founding partner of Labit Architetti Associati from 2009 to 2014, he deals with the design of commercial interiors and trade fair stands in the field of large-scale retail, catering, food and fashion for national and international clients such as Kalvin Klein, Coop, Bep’s, Gas Jeans, Levi’s, Donghia, Rubelli. In 2014 he founded the architectural studio Kanz Architetti Associati in Venice with Antonella Maione, where he currently works focusing mainly on interior design and the growth of the KANZ brand through the design and production of a line of objects created thanks to the close collaboration with enthusiastic artisans of the territory. Mauro Cazzaro collaborates with as a professor with I.U.A.V. University of Venice Bachelor’s Degree in Industrial Design and Multimedia, Alma Mater Studiorum University of Bologna, University of the Republic of San Marino.